Meloni: noi leali con Fontana ma prima si parli di Sicilia

Meloni: noi leali con Fontana ma prima si parli di Sicilia
Giorgia Meloni
30 maggio 2022

“Noi siamo stati sempre leali con il presidente Attilio Fontana. Lo considero un ottimo governatore. Qui non si riesce a parlare della Sicilia dove si vota tra due mesi: vogliamo parlare della Lombardia? Una cosa per volta”. Così la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, sulla ricandidatura per il centrodestra del governatore lombardo Attilio Fontana per le regionali in Lombardia in agenda nel 2023. 

Sulla ricandidatura di Attilio Fontana alla guida della Regione Lombardia “credo e spero che troveremo un accordo” e tuttavia “ho trovato un po bizzarro l’annuncio di Salvini” evidenzia la Meloni. “Immagino che Salvini sappia bene che queste cose prima si discutono al tavolo della coalizione e poi si annunciano. Dopodiché – conclude la Meloni – tutti sanno che abbiamo sostenuto lealmente Fontana e non facciamo preclusioni, soprattutto se immotivate”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Calenda-Renzi: abbiamo vento in poppa, saremo primo partito nel 2024


Commenti