Poliziotto stringe al collo 21enne, E scatta il paragone con Floyd

11 agosto 2020

Un video di 58 secondi pubblicato sui social sta suscitando numerose critiche perché ritrae lo screzio tra un poliziotto e un ragazzo di 21 anni con l’agente che tenta di immobilizzare il giovane stringendolo al collo. La gente urla e qualcuno fa il paragone con i fatti di Minneapolis e del caso di George Floyd. Siamo a Vicenza, in piazza Castello. Il ragazzo, successivamente, sarà arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. La dinamica dei fatti non è ancora chiara, ma – secondo le testimonianze – pare che l’agente se la sia presa con il giovane perché riteneva che questo stesse ridendo di lui. Il ragazzo, inoltre, si sarebbe rifiutato di mostrare i documenti all’agente, che si trovava lì per un altro intervento.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Presidenziali Usa 2020, Trump-Biden al rush finale: stanotte primo dibattito tv


Commenti