Prima colazione, 9 italiani su dieci non vi rinunciano

Prima colazione, 9 italiani su dieci non vi rinunciano
5 aprile 2021

In Italia 9 persone su 10 (91%) non rinunciano alla colazione. L’abitudine di consumo, considerata e confermata dalla scienza come il primo passo per essere felici, è certificata da una ricerca dell’Istituto Eumetra per Unione Italiana Food. “Consumare regolarmente la prima colazione – commenta Luca Piretta, nutrizionista e gastroenterologo del Campus Biomedico di Roma – allieta l’organismo e di conseguenza la psiche per diversi motivi, in primo luogo, a causa dei ritmi circadiani”.

“Inoltre – aggiunge l’esperto – gli stessi nutrienti di una colazione dolce, all’italiana, rendono l’esperienza della colazione una gioia per il palato, nei cereali c’è triptofano, amminoacido precursore della serotonina, l’ormone della felicità. Mentre il calcio contenuto in latte e yogurt aiuta la trasmissione degli impulsi nervosi del piacere”. Insomma, fare colazione, dolce o salata, fa sempre bene. “Ma una colazione con alimenti dolci stimola maggiormente l’umore”, conclude la nutrizionista.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti