Quirinale, Dl voto positivi: spostamenti solo verso Parlamento

22 gennaio 2022

I “grandi elettori” positivi al Covid o in quarantena per un contatto potranno spostarsi solo per raggiungere il Parlamento. E’ quanto prevede il decreto varato oggi dal Consiglio dei ministri dopo la richiesta formulata dal Parlamento di garantire l`esercizio del diritto di voto per l`elezione del presidente della Repubblica. Lo riferiscono da palazzo Chigi.

“I componenti membri delle Camere in seduta comune e i delegati regionali convocati a partire dal 24 gennaio 2022, i quali siano sottoposti alla misura dell’isolamento, in quanto risultati positivi all`esame da contagio del COVID-19 o della quarantena precauzionale, in quanto identificati come contatti stretti con casi confermati di malattia infettiva prevista dalle vigenti disposizioni, sono autorizzati, previa comunicazione all`azienda sanitaria territorialmente competente, agli spostamenti con mezzo proprio o sanitario sul territorio nazionale, per il tempo strettamente necessario alle operazioni di voto e comunque con modalità tali da prevenire il pericolo di contagio, esclusivamente per raggiungere la sede del Parlamento, ove si svolge la votazione e fare rientro nella propria residenza o dimora”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Manchester city campione d'Inghilterra, Tottenham in Champions


Commenti