Bologna-Verona 1-0, decide Orsolini su rigore

Bologna-Verona 1-0, decide Orsolini su rigore
17 gennaio 2021

Pochissime emozioni nel secondo anticipo della 18.a giornata di Serie A, Torino-Spezia 0-0. Partita condizionata dall’espulsione al 7′ di Vignali che ha costretto i liguri a giocare in inferiorità numerica e in ripartenza. Pur con l’uomo in più, l’unica occasione per il Toro è arrivata al 90′ con il palo di Ansaldi con Sirigu, al contrario, impegnato in un paio di occasioni da Gyasi ed Estevez. I granata di Giampaolo restano in zona retrocessione.

Il Bologna batte 1-0 il Verona e torna alla vittoria dopo un digiuno che durava dal 29 novembre, 8 partite in totale. La sfida del Dall’Ara è decisa da un rigore di Orsolini al 19′ concesso per un fallo di Silvestri su Soriano, dopo che il portiere scaligero aveva salvato sullo stesso attaccante. Squadra di Juric sottotono e pericolosa solo con Kalinic, che si fa ribattere il tiro da Skorupski (63′).

Risultati (diciottesima giornata): Lazio-Roma 3-0, Bologna-Verona 1-0, Torino-Spezia 0-0, ore 20.45 Sampdoria-Udinese, domenica 17/1 ore 12.30 Napoli-Fiorentina, ore 15 Sassuolo-Parma, Crotone-Benevento, ore 18 Atalanta-Genoa, ore 20.45 Inter-Juventus, lunedì 18/1 ore 20.45 Cagliari-Milan

Classifica: Milan 40, Inter 37, Roma 34, Juventus 33, Atalanta, Napoli, Lazio 31, Sassuolo 29, Verona 27, Benevento 21, Sampdoria, Bologna 20, Fiorentina, Spezia 18, Udinese 6, Cagliari, Genoa 14, Torino 13, Parma 12, Crotone 9

Leggi anche:
Gp Portogallo, Quartararo in pole ma è giallo Bagnaia

Prossimo turno (diciannovesima giornata): venerdì 22/1 ore 20.45 Benevento-Torino; sabato 23/1 ore 15 Roma-Spezia, ore 18, Milan-Atalanta, Udinese-Inter, ore 20.45 Fiorentina-Crotone, domenica 24 ore 12.30 Juventus-Bologna, ore 15: Genoa-Cagliari, Verona-Napoli, ore 18, Lazio-Sassuolo, ore 20.45, Parma-Sampdoria

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti