Bonaiuti lascia Berlusconi per Ncd? Schifani: “Porte aperte”.

13 aprile 2014

Il chiacchierato addio di Paolo Bonaiuti a Forza Italia per passare tra le fila del Nuovo Centrodestra provoca opposte reazioni nei due partiti. Incredulità tra i fedelissimi di Berlusconi, soddisfazioni e ampie aperture da parte degli alfaniani. L’ex presidente del Senato, Renato Schifani: “Ove Bonaiuti volesse, le nostre porte sono apertissime. È una persona che stimiamo tutti, è un uomo di idee, sobrio ma forte”. In sostanza, “sarebbe un altro pezzo storico della vita di Berlusconi che lascia Berlusconi; questo deve far interrogare sicuramente Forza Italia”. Ironico Gianfranco Rotondi: “Bonaiuti lascia? Posso essere sincero? È come se il Papa dicesse che non crede più nello Spirito Santo”. Tanta incredulità, invece, manifesta Mariastella Gelmini: “Paolo è un pilastro, un punto di riferimento per il presidente e per tutti noi. Se qualche incomprensione c’è stata confido si possa risolvere”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Draghi sulle pensioni: stop a Quota 100 ma troveremo soluzioni graduali


Commenti