Cannes, Lars von Trier sul red carpet sette anni dopo lo scandalo

Cannes, Lars von Trier sul red carpet sette anni dopo lo scandalo
Lars von Trier
15 maggio 2018

Durante l’edizione 2011, Lars von Trier venne messo al bando dal festival di Cannes, giudicato “persona non grata” in seguito alle sue esternazioni giudicate filo naziste alla conferenza stampa del suo film Melancholia. Ora, dopo essere stato “perdonato”, il regista danese, è tornato sulla montée des marches, per la presentazione del suo nuovo film, ‘The House That Jack Built’. Sul tappeto rosso ha sfilato anche tutto il cast del nuovo film di Spike Lee, “BlacKKKlasman”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
La nuova presidente del Pd Cuppi ringrazia le Sardine


Commenti