Corruzione, arrestato primario Cardiochirurgia Policlinico di Catania

12 agosto 2022

Arrestato dalla guardia di Finanza il primario di Cardiochirurgia del Policlinico universitario ‘Gaspare Rodolico – San Marco’ di Catania, Carmelo Mignosa. Il medico, finito ai domiciliari, è accusato di corruzione. L’inchiesta riguarda una gara bandita dall’ospedale per la fornitura di materiale specialistico di cardiochirurgia per un importo di circa 17 milioni di euro: il primario ricopriva il ruolo di presidente della commissione tecnica. Ai domiciliari anche il rappresentante legale di una società di prodotti medicali con sede nella provincia etnea, Valerio Fabiano.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti