Il calcio si tinge di giallo: è la Cina a fare shopping

Il calcio si tinge di giallo: è la Cina a fare shopping
5 febbraio 2016

Dopo Jackson Martinez al Guangzhou per 45 milioni ecco Alex Teixeira (foto) allo Jiangsu per 50. La Cina compra tutti e l’ultimo acquisto è il brasiliano inseguito a lungo dal Liverpool venduto ufficialmente dagli ucraini dello Shakhtar Donetsk. I club cinesi nell’ultimo shopping europeo hanno investito quasi 300 milioni dopo i colpi Gervinho (Hebei Fortune) e Guarin (Shanghai Shenhua). Il Guangzhou ha speso anche 14 milioni per Paulinho mentre lo Shanghai Sipg ha preso Elkeson per 18 milioni e Asamoah Gyan per 9. Gil, del Corinthians, è stato pagato 8,5 milioni dallo Shandong Luneng Taishan. Oltre a brasiliani ed argentini anche il mercato interno ha avuto una esplosione con 7 milioni di euro spesi da club di Jiangsu per Chao Gu, portiere ventiseienne cinese dall’Hangzhou Greentown. Il Tianjing Quanjian ha ingaggiato per 10 milioni il portiere più costoso della storia del calcio cinese ed asiatico, ovvero il ventottenne Lu Zhang. Aspettando i colpi di Ronaldinho e Radamel Falcao.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Leclerc ai fan: "Un onore essere pilota Ferrari"


Commenti