Il papà di Loris Stival assunto dal Comune di Vittoria

11 maggio 2015

Davide Stival, il papà di Loris, il bambino ucciso lo scorso 29 novembre a Santa Croce Camerina, è stato assunto stamani dal Comune di Vittoria, in provincia di Ragusa, con un incarico a tempo determinato. In tarda mattinata, alla presenza del sindaco di Vittoria, Giuseppe Nicosia, e del dirigente del settore Risorse umane, Salvatore Troia, Stival ha firmato il contratto, e domani prenderà servizio a Palazzo Iacono.

“Sono felice di questa determina – ha dichiarato il sindaco – che è un atto di solidarietà e di aiuto umano che avevamo già annunciato a Natale e che non è stato possibile concretizzare prima per problemi legati all’attività del signor Stival. Questa è l’occasione per ribadire che sarei contento di risolvere i problemi dei tanti Vittoriesi che chiedono un lavoro, ma c’era un solo posto a disposizione, e ho scelto di offrirlo ad un padre che è stato colpito da una tragedia e che ha assoluta necessità di stare accanto al proprio bambino”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Immobile di Londra, il tribunale vaticano scalda i motori


Commenti