Spettacolare sfilata Dior nell’antica Marrakech

Loading the player...
2 maggio 2019

Le modelle di Dior hanno sfilato fra le rovine di un antico palazzo di Marrakech per la presentazione della nuova collezione “Crociera 2020”, in una serata esclusiva riservata a 800 selezionatissimi invitati. In un mix di tessuti, nazionalità, culture, influenze, la sfilata di Dior a Marrakech è stata un inno alla bellezza della varietà e all’inclusione. La collezione, disegnata da Maria Grazia Chiuri, si è fortemente ispirata al Nordafrica, e reinterpreta lo stile di Dior col tessuto tipico locale, il wax. Il Marocco è stato scelto proprio perché è “un Paese fra l’Africa e l’Europa”, ha spiegato Chiuri che ha deciso di aprire la sfilata con una collezione firmata dal designer africano Pathé Ouedraogo.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Kamikaze a Quetta, 10 morti e 21 feriti


Commenti