Lega, vergogna Azzolina assente durante discussione

Lega, vergogna Azzolina assente durante discussione
Lucia Azzolina
1 giugno 2020

“Inizia oggi una lunga settimana parlamentare, con la discussione in Commissione Cultura del Dl Scuola ma il ministro Azzolina è assente. Un decreto Scuola che lascia a casa i precari e che non fa nessuna chiarezza sulla riapertura delle scuole a settembre, tanto da scatenare le proteste dei dirigenti scolastici, con l’assenza totale di interlocuzione con il Ministro. Siamo pronti ad un`opposizione dura ed intransigente, sia in Aula che nelle piazze”. Così il deputato della Lega Rossano Sasso, membro della commissione cultura.

“E` incredibile anche che in questo decreto, sul quale il Governo si appresta a mettere l`ennesima fiducia, non ci sia alcuna chiarezza in merito a quanto previsto dalle linee guida del comitato tecnico scientifico, per la riapertura a settembre. Il governo sta facendo passare a forza un decreto che farà piombare nel caos le nostre scuole, gli alunni e le loro famiglie. Il tutto mentre il ministro Azzolina snobba il Parlamento ed è incredibilmente assente. Forse si vergogna del suo stesso decreto”, conclude.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Sicilia, arrestati per corruzione vertici Comune S. C. Villarmosa


Commenti