L’Italia, doppio oro azzurro alle Olimpiadi giovanili

L’Italia, doppio oro azzurro alle Olimpiadi giovanili
Giacomo Casadei
14 ottobre 2018

L`Italia riprende da dove aveva lasciato e dopo la serie di ori di ieri inizia la settima giornata di gare ai Giochi Olimpici Giovanili di Buenos Aires con una medaglia dello stesso metallo grazie a Giacomo Casadei che, in sella a Darna Z, ha vinto il jump off di salto ostacoli davanti al binomio degli Emirati Arabi, Almarzooqi (in sella a La Corina Lala) e a quello dell`Honduras composto da Espinosa e Llavaneras Genquina.

Nel pomeriggio si è ripresa la scena Giorgia Villa. La ginnasta azzurra, infatti, ha bissato l’oro vinto ieri nel concorso generale e si è laureata campionessa olimpica nel volteggio ottenendo 14.233 punti davanti all’ungherese Bacskay (13.933) e alla canadese Spence (13.483). Poi l’italiana ha ottenuto l’argento nelle parallele asimmetriche(con 14.166) dietro alla russa Klimenko per un solo decimo.

Leggi anche:
Tokyo2020, Garozzo: sono amareggiato, ci riscatteremo a squadre

L’Italia al momento conta nel medagliere 13 ori (di cui 5 vinti in team internazionali), 10 argenti (2 in team internazionali) e 9 bronzi. Numeri che le consentono di realizzare il nuovo record di medaglie vinte nelle tre edizioni delle Olimpiadi Giovanili fino ad oggi disputate. (Foto Simone Ferraro)

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti