Nasa lancia laser per misurare lo spessore dei ghiacci

Nasa lancia laser per misurare lo spessore dei ghiacci
15 settembre 2018

La Nasa ha piazzato oggi nell’orbita terrestre il laser più avanzato mai posto attorno alla Terra, l’ICESat-2, per una missione da un miliardo di dollari destinata a rilevare lo spessore dei ghiacci sulla Terra e l’effetto del riscaldamento globale.

Il satellite da mezza tonnellata è stato lanciato con un razzo Delta II dalla base Vandenberg dell’US Air Force in California. Questa missione è “straordinariamente importante per la scienza” ha detto Richard Slonaker, responsabile del programma presso la Nasa. Da dieci anni, infatti, l’agenzia non disponeva di uno strumento in orbita per misurare lo spessore delle superfici coperte di ghiaccio nel pianeta. Si tratterà di misure “estremamente precise”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti