Pitruzzella, riformare legge conflitto interesse

24 febbraio 2014

Giovanni Pitruzzella, presidente dell’Antitrust, intervistato da La Repubblica su un possibile conflitto d’interesse del neo ministro dello Sviluppo Economico, Federica Guidi dice: “Abbiamo segnalato più volte a governo e Parlamento la necessità di riformare la legge sul conflitto d’interesse per renderla più incisiva. Anche questa può essere una buona occasione”. L’impressione che le dimissioni della manager della Ducati Energia “da qualunque incarico in azienda” siano sufficienti a rimuovere il sospetto di conflitto portano Pitruzzella a dire: “Proprio la semplicità della soluzione nasconderebbero in qualche modo la debolezza della normativa”. Infine Pitruzzella, sulla legge attuale, dice: “Basterebbero poche correzioni per renderla più incisiva”. Secondo il presidente dell’Antitrust “la legge è indebolita dall’assenza di potere sanzionatorio”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti