Rincaro bollette gas ed elettricità

Rincaro bollette gas ed elettricità
29 dicembre 2017

Bollette più care da gennaio 2018. Nel primo trimestre del nuovo anno aumenteranno le forniture di elettricità e gas. Ogni famiglia tipo registrerà un incremento del 5,3% per le forniture elettriche e del 5% per quelle del gas. È quanto prevede l’aggiornamento delle condizioni economiche di riferimento per le famiglie e i piccoli consumatori nei servizi di tutela. Il rincaro delle bollette appesantisce così il bilancio delle famiglie. Nel dettaglio, per l’elettricità, la spesa (al lordo delle tasse) per la famiglia-tipo nell’anno nuovo sarà di circa 535 euro, con una variazione del +7,5% rispetto ai 12 mesi dell’anno precedente. Nello stesso periodo, la spesa della famiglia tipo per la bolletta gas sarà di circa 1.044 euro, con una variazione del +2,1% rispetto al 2016.

Secondo la Coldiretti, “l’aumento delle tariffe energetiche pesa sui conti delle famiglie ma anche sui costi delle imprese e rende piu` onerosa la produzione”. In altri termini, per l’organizzazione degli agricoltori, l’aumento della spesa energetica “ha un doppio effetto negativo perché riduce il potere di acquisto dei cittadini e delle famiglie, ma aumenta anche i costi delle imprese particolarmente rilevanti per l`agroalimentare”. Costo dell`energia si riflette infatti in tutta la filiera e riguarda sia le attività agricole ma anche la trasformazione, la conservazione degli alimenti e le serre, conclude Coldiretti.

Leggi anche:
Consiglio dei ministri approva Dpb ma resta nodo pensioni. Più controlli su Rdc
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti