Spazio, riuscito l’ammaraggio di Space Dragon

Spazio, riuscito l’ammaraggio di Space Dragon
2 agosto 2020

La navicella Crew Dragon di Space X, ha ammarato nel Golfo del Messico, riportando sulla Terra insieme gli astronauti Bob Behnken e Doug Hurley dopo essere partita lo scorso 30 maggio per la Stazione Spaziale Internazionale. Ora un mezzo della Nasa recupererà la navicella al largo della Florida. Quello di Space X è stato il primo lancio dal territorio degli Stati Uniti in quasi un decennio e la prima volta che un’azienda privata, la compagnia di Elon Musk, ha mandato in orbita astronauti.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Celle solari più efficienti con i nanocristalli dorati


Commenti