Spezia-Udinese 0-1, la decide un rigore di De Paul

Spezia-Udinese 0-1, la decide un rigore di De Paul
31 gennaio 2021

Nel `lunch match` della 20a di Serie A, l`Udinese batte lo Spezia in trasferta per 1-0 e torna alla vittoria dopo un digiuno di nove partite. Si allontana dalla zona pericolo la squadra di Gotti (21 punti), mentre i liguri (quota 18) sentono il fiato sul collo delle altre pericolanti. Primo tempo non indimenticabile. Musso ferma il debole tiro di Maggiore (3’) e devia in angolo il colpo di testa in tuffo di Gyasi (21’), senza fortuna il grande stacco di Becao, al 33′ provvidenziale chiusura di Erlic su Deulofeu, lanciato a rete. Spagnolo ancora minaccioso al 40′: palo esterno da posizione molto defilata, difficile segnare.

Prima dell’intervallo gol annullato ad Arslan per un precedente fuorigioco di Pereyra, che l’aveva servito (44’). Nel complesso, meglio comunque i friulani. Ospiti che in avvio ripresa, dopo un’occasione per Pereyra (bravo Provedel), passano al 52’ su rigore: Chabot stende un attivissimo Deulofeu, dal dischetto implacabile De Paul (pallone da una parte e portiere dall’altra). Argentino che però rimedia due gialli prima della mezz’ora (al 71’ fallo duro su Saponara, al 75’ trattenuto Acampora) e viene espulso, lasciando l’Udinese in dieci. Parità numerica ristabilita all’86’: espulso anche Saponara (sempre per doppia ammonizione). Lo Spezia, stanco (con la Coppa Italia era reduce da tre partite in nove giorni), si arrende.

Leggi anche:
Juventus-Inter 3-2: rigori, espulsioni e Var

Risultati (ventesima giornata): Torino-Fiorentina 1-1, Bologna-Milan 1-2, Sampdoria-Juventus 0-1, Inter-Benevento 4-0, Spezia-Udinese 0-1, ore 15 Cagliari-Sassuolo, Crotone-Genoa, ore 15 Atalanta-Lazio, ore 18 Napoli-Parma, ore 20.45 Roma-Verona.

Classifica: Milan 46, Inter 44, Roma 37, Juventus, Atalanta 36, Napoli, Lazio 34, Verona, Sassuolo 30, Sampdoria 26, Benevento, Fiorentina 22, Udinese 21, Bologna 20, Spezia, Genoa 18, Torino 15, Cagliari 14, Parma 13, Crotone 12

Prossimo turno (ventunesima giornata) venerdì 5/2 ore 20.45 Fiorentina-Inter, Milan-Crotone, sabato 6/2 ore 15 Atalanta-Torino, Sassuolo-Spezia, ore 18 Juventus-Roma, ore 20.45 Genoa-Napoli, domenica 7/2 ore 12.30 Benevento-Sampdoria, ore 15 Udinese-Verona, ore 18 Parma-Bologna, ore 20.45 Lazio-Cagliari.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti