Tromba d’aria a Pantelleria, 2 morti e diversi feriti. “Disastro”

10 settembre 2021

Una tromba d’aria si è abbattuta sull’isola di Pantelleria. Secondo il Coc del comune la zona interessata è quella di contrada Campobello. Il dipartimento Regionale della Protezione Civile della Regione Siciliana, comunica che la tromba d’aria ha colpito diverse autovetture e ha provocato due morti e quattro feriti gravi. Sul posto sono immediatamente arrivati i soccorsi. Fra i due morti in conseguenza della tromba d’aria che si è abbattuta in serata a Pantelleria, c’è anche un vigile del fuoco dell’isola che non era in servizio. Quattro i feriti gravi, e vari con ferite lievi ma “il numero – precisano dalla Protezione civile – è destinato ad aumentare”. La tromba d’aria ha colpito e ribaltato sei autovetture. Sono in corso le ricerche di eventuali dispersi.

“Sono vicino alle famiglie delle vittime – afferma il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci -. La tromba d`aria che è si abbattuta su Pantelleria ha purtroppo provocato due vittime, diversi feriti e moltissimi danni”. “Prego Iddio – prosegue il governatore della Sicilia – che il bilancio non si aggravi e sono vicino alle famiglie così improvvisamente colpite negli affetti più cari. Resto in costante contatto con il direttore della Protezione civile regionale, che si è già attivata”.

I sanitari del 118 stanno organizzando il trasferimento dei feriti gravi negli ospedali di Palermo. Il primo trasferimento dovrebbe avvenire non appena le condizioni meteo consentiranno di fare alzare l’elisoccorso in sicurezza. Intanto proseguono nella zona della tromba d’aria i sopralluoghi da parte dei carabinieri, che sono stati i primi a organizzare i soccorsi insieme ai sanitari in servizio sull’isola e che stanno facendo la conta dei danni.

Leggi anche:
In Francia i cittadini comprano le foreste per salvarle

Il sindaco di Pantelleria, Vincenzo Campo, sta seguendo e coordinando le operazioni di soccorso. “Ci sono due morti e diversi feriti – dice -. E’ stata certamente una tromba d’aria che ha coinvolto case e anche diverse auto. Sono in corso le ricerche. Stiamo ancora valutando quello che è successo”. “Un vero disastro, un evento inaspettato”. Queste le prime parole all’Agenzia Italpress del sindaco di Pantelleria. “Proseguono le ricerche da parte dei carabinieri visto che la zona è abbastanza vasta – dice – ma sono rese difficili dall’arrivo dell’oscurità”. Uno dei soccorritori al lavoro parla di una “scena apocalittica”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti