Usa 2020, i repubblicani abbandonano Trump. E i figli sbottano: “Deboli e pecore”

Usa 2020, i repubblicani abbandonano Trump. E i figli sbottano: “Deboli e  pecore”
I fratelli Don Jr ed Erc Trump
6 novembre 2020

I due figli del presidente americano Donald Trump hanno rimproverato i repubblicani per non aver sostenuto il presidente mentre lotta per vincere la rielezione. Il figlio maggiore di Trump, Don Jr, ha accusato il partito di essere “debole”. Suo fratello Eric ha avvertito: “I nostri elettori non vi dimenticheranno mai se sarete pecore!” Il battibecco riflette una frattura emergente tra l’entourage di Trump e il partito. Le elezioni sono ancora in bilico ma il candidato democratico Joe Biden sembra avvicinarsi alla vittoria. E Trump ha minacciato cause legali al processo di conteggio dei voti dopo aver affermato, senza prove, che esiste una diffusa frode degli elettori.

Repubblicani senior come il senatore dello Utah Mitt Romney e il governatore del Maryland Larry Hogan hanno messo in guardia dal minare il processo democratico. Ma Don Jr, che si ritiene abbia aspirazioni politiche proprie, ha riservato la sua ira a coloro che potrebbero essere in attesa di una corsa presidenziale nel 2024: “La totale mancanza di azione da parte di quasi tutti i ‘promettenti GOP (Repubblicani) del 2024’ ‘è piuttosto sorprendente”, ha scritto su Twitter.

“Hanno una piattaforma perfetta per dimostrare che sono disposti e in grado di combattere, ma invece si rannicchiano davanti alla folla dei media. Non preoccupatevi, @realDonaldTrump combatterà e potranno guardare come al solito!”. Il tweet è in risposta a quello di Mike Cernovich, un attivista per i diritti umani e sostenitore di Trump, che aveva criticato l’ex ambasciatore delle Nazioni Unite, Nikki Haley che si ritiene stia preparando una propria candidatura alla Casa Bianca nel 2024. Per Trump Jr, “i repubblicani sono stati deboli per decenni, il che ha permesso alla sinistra di fare queste cose”. Suo fratello, Eric, ha twittato: “Dove sono i repubblicani! Abbiate un po’ di spina dorsale. Combattete questa frode. I nostri elettori non vi dimenticheranno mai se sarete delle pecore!”. askanews

Leggi anche:
La supremazia nello spazio: la nuova minaccia della Cina agli Usa
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti