Via libera al pubblico negli stadi, 1.000 nelle regioni gialle

Via libera al pubblico negli stadi, 1.000 nelle regioni gialle
17 aprile 2021

Dall’1 di maggio torna il pubblico negli stadi. Lo ha deciso il governo che ha dato disco verde agli spettatori negli impianti delle regioni in zona gialla. In stadi all’aperto fino a un massimo di 1.000 spettatori (e al chiuso fino a un massimo di 500) per tutti gli eventi sportivi agonistici e riconosciuti di preminente interesse nazionale da CONI e CIP.

Gli impianti più piccoli invece potranno ammettere pubblico fino al 25% della loro capienza. Questo via libera sblocca il pubblico agli Internazionali di tennis in programma a Roma dal 9 al 16 maggio: mille persone al Centrale e mille al Pietrangeli. Mentre saranno 500 i tifosi attesi a Verona per le SuperFinals di volley. Il tutto, sia chiaro, a patto che le regioni coinvolte siano zona gialla.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Papa incontra delegazione di 50 ragazzi dell’Earth Day. E Cingolani


Commenti