Yoshihide Suga scelto come successore di Abe. Mercoledì voto in Parlamento

Yoshihide Suga scelto come successore di Abe. Mercoledì voto in Parlamento
Yoshihide Suga
14 settembre 2020

Il partito di governo giapponese ha eletto con una schiacciante maggioranza Yoshihide Suga come suo nuovo leader per succedere al premier Shinzo Abe che lascia per motivi di salute. Suga diventerà quasi certamente anche il nuovo premier. Il 71enne consigliere di Abe e segretario capo del governo era dato per favorito nella votazione del 14 settembre e la sua figura è sinonimo di stabilità e continuità nella politica di Abe. Mercoledì si svolgerà il voto in Parlamento per la conferma del nuovo leader del Partito Liberaldemocratico come primo ministro, una votazione che appare una mera formalità.

Intanto il portavoce del ministero degli Esteri cinese si è congratulato con Suga per la sua elezione e il Paese del Dragone si è detto pronto a collaborare con il futuro nuovo premier: “Abbiamo preso nota dei risultati dell’elezione del presidente del partito liberal-democratico del Giappone e ci congratuliamo con il signor Yoshihide Suga come nuovo presidente”, ha spiegato Wang Wenbin, il portavoce del ministero degli Esteri, sottolineando che la Cina è pronta a collaborare con i nuovi leader di partito e di governo.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Il 20 settembre è la Giornata mondiale della Paella


Commenti