L’editore Maduli premiato a Rende, riconoscimento speciale per ‘LaC network’

L’editore Maduli premiato a Rende, riconoscimento speciale per ‘LaC network’
L'editore, Domenico Maduli
27 maggio 2018

Si arricchisce di un altro riconoscimento il palmares dell’editore Domenico Maduli. Il numero uno del gruppo network LaC, ha ricevuto un premio speciale, nell’ambito della manifestazione ‘Premio letterario Amaro Silano’ 2018. “Condivido questo riconoscimento con i miei direttori di testata, Cristina Iannuzzi per la tv e Pasquale Motta per la testata web, che mi affiancano con impegno e dedizioni nei miei progetti editoriali – afferma Maduli -. Ringrazio la giuria, e posso solo dire che in una terra come la Calabria, questi riconoscimenti per noi hanno maggiore valenza”.

Maduli, lo scorso novembre, è stato anche tra i calabresi più apprezzati dalla comunità italo-canadese per la sua attività di editore. Calabria e Canada sono uniti da un legame fortissimo, nato e consolidato in un passato di emigrazione, che ha dato al vasto paese nordamericano un cuore calabrese che pulsa oggi nella sua classe dirigente. Da queste premesse prende le mosse il ‘Premio Telesio’, promosso dall’associazione italo-canadese ‘La Piazza Punto D’Incontro Italian Social Club’, giunto alla XI edizione. A ricevere il prestigioso riconoscimento è stato, come detto, Domenico Maduli, editore del gruppo LaC. Un network che negli ultimi anni è diventato un punto di riferimento dell’informazione nel Mezzogiorno d’Italia, con due testate web, radio, un telegiornale regionale con tre edizioni quotidiane in diretta, trasmissioni di approfondimento giornalistico e un palinsesto televisivo di grande qualità e in continua crescita, in onda sul canale 19 del digitale terrestre.

Leggi anche:
Brad Pitt all'astronauta Hague: "Sono meglio io o Clooney?"
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti