Amazon, Apple e Google insieme per “la casa intelligente”

21 dicembre 2019

Amazon, Apple e Google insieme nel nome delle smart home. I tre colossi del settore tech hanno fatto sapere che dialogheranno per gettare le basi per una maggiore compatibilità fra i loro prodotti mirati alla cosiddetta “casa intelligente”. Il progetto comune è stato chiamato “Casa connessa con Ip”. Farà parte di questa “alleanza” anche Zigbee Alliance (tra i cui membri c’è anche Ikea). Da competitor ad alleati: i tre big per una volta saranno in qualche modo fianco a fianco per semplificare la vita ai consumatori. Gli assistenti vocali Alexa, Siri e Google Assistant dialogheranno. Il tutto si traduce nella ricerca di uno standard di connettività. “Il nostro obiettivo è quello di unire le tecnologie già testate e sviluppare un sistema di connettività nuovo e aperto basato sul protocollo internet” per le case smart, ha spiegato Google.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
A Tokyo gli atleti olimpici ispirano il giardino zen robotico


Commenti