Harry e Meghan presentano al mondo il figlio Archie Harrison

8 maggio 2019

Si chiama Archie Harrison Mountbatten-Windsor il primogenito dei duchi di Sussex, Harry e Meghan. Nel giorno in cui il piccolo, nato due giorni fa, e’ stato presentato al mondo, i genitori ne hanno anche reso noto il nome. Noti per l’attitudine a infrangere etichette e protocolli, i duchi di non si sono smentiti neppure questa volta: esattamente come l’annuncio della nascita, anche il nome e’ stato dato via Instagram. Insieme e’ stata pubblicata anche una foto in bianco e nero del momento che ritrae la regina Elisabetta II e il marito, il duca di Edimburgo, nel momento in cui conoscono il loro ottavo bisnipote, settimo nella linea di successione al trono.

L’incontro, a cui era presente anche la mamma di Meghan, Doria Ragland, e’ avvenuto al castello di Windsor dove la coppia si e’ rifugiata dopo il parto. Archie e’ il diminutivo di Archibald, coraggioso. Harrison e’ chiaramente un tributo al padre, letteralmente significa ‘figlio di Harry’. Spazzate via le previsioni dei bookmaker, visto che Archie era dato 100/1 ed Harrison non compariva proprio nella lista: la coppia si conferma nella sua modernita’ avendo scelto nomi che non comparivano nella tradizione reale. In mattinata la coppia aveva presentato il bimbo al mondo, ma senza annunciarne il nome (evidentemente volevano dirlo prima alla regina). Meghan e’ apparsa radiosa, anche se ancora provata e con il grembo molto evidente e nient’affatto camuffato dall’abito (una scelta che e’ stata molto apprezzata sui social): “E’ magico, stupendo, ho i due migliori ragazzi al mondo, sono felicissima”.

Il piccolo, avvolto in una copertina di lana bianca fatta ai ferri, era in braccio al padre, visibilmente orgoglioso, ma dormiva pacifico. I due hanno raccontato l’emozione dei primi giorni da genitori e Meghan, vestita con uno chemisier bianco senza maniche, ha lodato il carattere del suo bambino: “E’ veramente calmo”. “E’ un sogno, sono stati due giorni veramente speciali”, ha affermato l’ex attrice, aggiungendo che lei e il papa’ stanno “cercando ancora di capire da chi ha preso”. “Tutti dicono che i bambini cambiano molto in due settimane, il suo aspetto cambia ogni singolo giorno”, ha aggiunto Harry, “siamo cosi’ emozionati di avere questo batuffolo di gioia, vogliamo passare del tempo speciale con lui ora che inizia a crescere”.

Leggi anche:
L'Italia che brucia: incendi in Sicilia, Calabria e Sardegna
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti