Asp: “Nessun rischio ebola in Sicilia”

7 agosto 2014

La nave Urania della Marina Militare e’ sbarcata questa mattina, intorno alle 7 al porto di Palermo. I 529 migranti sono stati accolti dal personale dell’Azienda sanitaria provinciale e dai volontari della Caritas. Ad accogliere i migranti anche il Direttore Generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo Antonino Candela. “I migranti sono stati controllati minuziosamente, non abbiamo riscontrato nessuna patologia nemmeno lieve – ha sottolineato -. Non c’e’ nessun rischio ebola per i profughi che sbarcano in Sicilia. E’ tutto falso quanto apparso nelle ultime ore su qualche sito, si tratto solo di procurato allarme su cui le autorita’ preposte faranno luce”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Aveva auto e case di lusso ma si dichiarava quasi nullatenente


Commenti