“Benvenuti a casa”, Open Arms arriva a Barcellona con 60 migranti

4 luglio 2018

“Benvenuti a casa”, scrive su Twitter la Ong spagnola Proactiva Open Arms, arrivata a Barcellona con 60 migranti a bordo. La nave aveva soccorso i migranti tre giorni fa al largo della Libia. Poi era stata “bloccata” in mare. Infine il via libera del sindaco di Barcellona, Ada Colau. “Barcellona vi aspetta con le braccia aperte”, aveva scritto.

Canti, balli e applausi dei migranti e dell’equipaggio a bordo nel momento in cui la nave è attraccata al porto di Barcellona. La Croce Rossa spagnola, il comune e le autorità catalane hanno allestito un dispositivo di accoglienza simile a quello previsto per l’arrivo dell’Aquarius il mese scorso a Valencia. I 60 migranti sono così sbarcati in Spagna dopo il rifiuto delle autorità di Malta e Italia ad attraccare nei rispettivi porti. I 60 migranti a bordo provengono da 14 diverse nazionalità. Tra loro anche 5 donne e 5 minori.

Leggi anche:
'Ndrangheta, sequestrati beni per 50 milioni a 3 imprenditori

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti