Bergoglio fa costruire docce per clochard a S.Pietro

Bergoglio fa costruire docce per clochard a S.Pietro
13 novembre 2014

Papa Francesco ha deciso, tramite il suo “elemosiniere” mons. Konrad Krajewski, di far realizzare tre docce per i clochard che che bazzicano nei dintorni della basilica vaticana all’interno dei bagni per i pellegrini che si trovano sotto il colonnato di San Pietro. “Ero appena uscito dalla chiesa di Santo Spirito, dove vado a confessare”, racconta il presule polacco a Vatican Insider. “In via della Conciliazione ho incontrato Franco, un senza tetto. Mi ha detto che proprio quel giorno compiva cinquant’anni e che da dieci vive per strada”. Il vescovo lo invita a cena, al ristorante. Si sente rispondere: Ma io puzzo…”. “L’ho portato lo stesso con me. Siano andati a mangiare cinese. Mentre eravamo a tavola, mi ha spiegato che a Roma qualcosa da mangiare si trova sempre. Quello che manca sono i posti dove lavarsi”. I lavori di ristrutturazione dei bagni per i senza tetto lunedì inizieranno il prossimo 17 novembre. Su invito dell’elemosiniere del Papa, già una decina parrocchie romane nei quartieri più frequentati dai clochard hanno realizzato delle docce da mettere a loro disposizione.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
La zecca reale mostra le nuove monete con Carlo III


Commenti