Coronavirus, ricevuta dall’Ema richiesta ok a vaccino Astrazeneca

12 gennaio 2021

L’Agenzia del farmaco europea (Ema) ha ricevuto una richiesta di autorizzazione per il vaccino anti-Covid sviluppato da AstraZeneca e dall’Università di Oxford. L’Ema potrebbe dare una sua valutazione entro il 29 gennaio. Si tratterebbe del terzo vaccino autorizzato nell’Ue, dopo Moderna e BioNTech/Pfizer. “Ema ha ricevuto la richiesta per l’autorizzazione condizionale alla commercializzazione del vaccino anti-Covid sviluppato da AstraZeneca e dall’università di Oxford – ha detto l’Ema – la valutazione del vaccino, noto come COVID-19 Vaccine AstraZeneca, procederà in base a una timeline accelerata” possibile “soltanto perché l’Ema ha già revisionato alcuni dati del vaccino nel corso della sperimentazione”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Navalny rischia l'arresto cardiaco. La figlia: "Fatelo visitare da un medico"


Commenti