Dante700, al Carditello Festival Capossela con Bestiale Comedìa

26 luglio 2021

Al Carditello Festival, luogo storico nonché simbolo della lotta dello stato alla Camorra arriva il 28 luglio alle ore 21 Vinicio Capossela con Bestiale Comedìa, un concerto per celebrare i 700 anni della morte di Dante Alighieri. La ricerca musicale, artistica e letteraria che Vinicio Capossela porta avanti da tempo è ricca di riferimenti danteschi. Sebbene le citazioni esplicite ad alcuni passi della Divina Commedia siano presenti in particolare in alcuni brani dell album Marinai, profeti e balene del 2011, in tutta la discografia di Capossela riecheggia l’universo metafisico dantesco attraverso una ricerca della ritualità, del primordiale, delle radici mitiche della propria cultura, tutta volta a decifrare e restituire la complessità dell animo umano.

Il concerto per celebrare l’anniversario della morte di Dante Alighieri attinge da questa vasta discografia: un vero e proprio viaggio nell’aldilà tra santi, creature mitiche, bestie, eroi e, soprattutto, peccatori. I compagni di questa impresa sono due musicisti di grande talento, il poliedrico Vincenzo Vasi e il virtuoso Raffaele Tiseo, che come Virgilio e Beatrice affiancano il cantautore e gli danno coraggio nel confrontarsi con una delle opere più vaste, monumentali e magnifiche della storia della letteratura mondiale. Nel tour estivo di Capossela è prevista pure una data internazionale: il 20 settembre a Bruxelles nell ambito de Les Nuits Botanique 2021.

Leggi anche:
Premio Felix, si celebra il cinema russo a Palazzo Reale
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti