Due turisti britannici attaccati dagli squali, feriti

Due turisti britannici attaccati dagli squali, feriti
29 ottobre 2019

Due turisti britannici sono rimasti gravemente feriti dopo essere stati attaccati da uno squalo nella zona turistica delle Isole Whitsundays nell’Australia nordoccidentale, dove gia’ l’anno scorso una persona e’ morta a causa di un attacco simile. “Un turista e’ stato morso al piede e un altro ha ferite gravi nella parte inferiore della gamba. Entrambi sono stati trasportati in ospedale” e hanno una prognosi “stabile”, afferma il servizio di soccorso aereo in una nota. I due uomini, tra i venti e i trenta anni, facevamo il bagno in acqua quando sono stati attaccati dagli squali. Erano in viaggio turistico con una ventina di persone, alle quali le autorita’ locali hanno offerto assistenza psicologica.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Raid di Israele contro postazioni Jihad Islamica a Gaza e Siria


Commenti