Dybala: “Pensiamo già al decimo scudetto, ora sotto con il Lione”

Dybala: “Pensiamo già al decimo scudetto, ora sotto con il Lione”
Dybala
30 luglio 2020

“Siamo orgogliosi di noi: vincere nove scudetti di fila è incredibile. E stiamo già pensando al decimo. Prima però dobbiamo concentrarci sulla Champions League”. Così Paulo Dybala si racconta al Guardian con la speranza di recuperare in tempo per il ritorno degli ottavi di venerdì della settimana prossima. “È già stata una stagione così lunga… La prima partita contro il Lione è stata cinque mesi fa e nel frattempo sono successe tante cose, ma sappiamo cosa c’è ancora in gioco. Sarà strano giocare in Champions League senza tifosi e pensare che poi si giocherà in gara secca, ma prima dobbiamo vincere a Torino. Per ora, è tutto ciò che conta”.

E sullo scudetto dice: “Può essere difficile mantenere la concentrazione e l’ambizione, ma ogni vittoria è speciale. Penso che sia la cosa più importante. Mi piace vincere, ai miei compagni piace vincere e al club piace vincere ed è questo desiderio che ci permette di vincere. Ma naturalmente aiuta avere i giocatori più forti del mondo in ogni ruolo”. L’occasione dell’intervista per Dybala era raccontare la sua partecipazione a Common Goal, l’iniziativa benefica attraverso cui 159 professionisti del mondo del calcio (tra cui Chiellini, Klopp, Rapinoe…) hanno deciso di impegnare almeno l’1% del proprio ingaggio in un fondo collettivo con l’obiettivo è contribuire all’educazione di bambini e ragazzi per progetti nella sua Argentina, in Israele, Palestina, Pakistan, India e Ruanda. “Ho sempre fatto beneficenza in modo anonimo, lo scopo non è farsi pubblicità ma aiutare. Ma essere parte di questa iniziativa è importante in maniera diversa”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti