Juventus-Fiorentina 3-0, doppio Ronaldo e +6 sull’Inter

Juventus-Fiorentina 3-0, doppio Ronaldo e +6 sull’Inter
Cristiano Ronaldo
2 febbraio 2020

Dopo il passo falso di Napoli, la Juve torna a vincere. Nel lunch match della 22esima giornata di Serie A la squadra di Sarri batte la Fiorentina 3-0 e mette pressione all’Inter. Sblocca tutto al 40′ Ronaldo dal dischetto andando a bersaglio per la nona gara di fila in campionato. Nella ripresa poi CR7 raddoppia ancora dal dischetto all’80’ e De Ligt chiude i conti al 90′. Tuttavia i viola si sono manifestati molto intraprendenti nel primo tempo. Szczesny ferma la conclusione a giro di Pulgar (8’) poi mette altre due pezze, sul tacco ravvicinato di Chiesa (22’) e sulla successiva botta di Lirola dalla distanza (23’). I bianconeri, fino allora poco incisivi, si fanno vedere per la prima volta al 27’: destro secco di Bentancur, Dragowski respinge in allungo.

Prima dell’intervallo, però, il risultato cambio (40′): Pasqua al Var per un braccio di Pezzella sulla stoccata di Pjanic, è rigore, Cristiano Ronaldo timbra (18° gol stagionale per il portoghese, sempre a segno nelle ultime 9 gare). Ripresa. Esce di un soffio il tiro di Benassi (63’), a ruota miracolo di Dragowski sulla deviazione ravvicinata di Higuain, servito da Douglas Costa (64’). Al 72’ portiere dei viola ancora presente sul tentativo balistico di Rabiot, neutralizzato in due tempi. Otto giri di lancette (80’) e la Juve raddoppia: secondo penalty concesso da Pasqua, ancora col Var (ostruzione col gomito di Ceccherini sulla percussione di Bentancur): CR7 non perdona. Nel recupero arriva anche il tris bianconero (91’), firmato di testa dall’olandese De Ligt su angolo Dybala. Per i viola, un punteggio troppo severo.

Leggi anche:
L'Inter in semifinale di Europa League, Bayer battuto 2-1
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti