La Germania verso un governo “Semaforo” giorno di San Nicola

La Germania verso un governo “Semaforo” giorno di San Nicola
22 ottobre 2021

I tre partiti che lavorano per formare il prossimo governo di coalizione in Germania hanno annunciato che il ministro delle Finanze Olaf Scholz dovrebbe insediarsi come cancelliere “nella settimana di San Nicola”, attorno al 6 dicembre. Nelle immagini vediamo i partecipanti alle trattative fare il loro ingresso giovedì alla Willy Brandt House, sede del Partito socialdemocratico tedesco (Spd), tra cui l’attuale ministro degli Esteri Heiko Maas. Per la Spd Olaf Scholz e il segretario Lars Klingbeil, il quale ha spiegato che dal 27 ottobre al 10 novembre si svolgeranno i gruppi di lavoro e per la fine di novembre è atteso un accordo di coalizione con l’obiettivo di eleggere “Scholz cancelliere nella settimana di San Nicola”.

Per i Verdi presenti Annalena Baerbock e Robert Habeck; l’ex candidata dei Gruenen alla cancelleria a un talk show sul secondo canale tedesco Zdf ha dichiarato che al ministero delle Finanze vedrebbe bene il suo braccio destro Habeck. Il ministero tanto ambito dai liberali, in particolare dal suo presidente, il falco Christian Lindner. “É ambizioso, ma vogliamo mostrare la nostra capacità di agire dopo dei colloqui esplorativi di successo, siamo abbastanza ottimisti per questo piano ambizioso”, ha spiegato il segretario della Fdp, Volker Wissing, sottolineando che la Germania ha bisogno di un governo stabile al più presto possibile. “É un’impresa complessa – ha affermato Michael Kellner, segretario dei Verdi – ci saranno sicuramente delle difficoltà a un certo punto, diversamente mi sorprenderebbe, ma sono sicuro che con coloro i quali abbiamo condotto i colloqui esplorativi riusciremo in queste trattative di coalizione”.

Leggi anche:
M5S da Draghi, Patuanelli: "Il RdC non si tocca, premier è d'accordo"
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti