La Juve agli ottavi di Champions con Morata al 92′

La Juve agli ottavi di Champions con Morata al 92′
24 novembre 2020

Obiettivo centrato per la Juve in Champions League. Nel quarto turno del Gruppo G gli uomini di Pirlo battono il Ferencvaros 2-1 in rimonta e conquistano il pass per gli ottavi di finale con due gare d’anticipo. All’Allianz Stadium i bianconeri partono male, poi reagiscono e centrano la qualificazione. La partita viaggia su ritmi bassi nel primo quarto d’ora e si accende al 15’ con la prima chance per la Juve: Dybala si fa trovare sul cross di CR7 sul secondo palo ma la sua conclusione trova la respinta col piede di Dibusz.

Ma a sorpresa al 19′ è vantaggio per il Ferencvaros al primo affondo: Nguen sfrutta un rimpallo, si invola sulla destra e crossa al centro, con Uzuni che mette in porta la palla dell’1-0. Al 35’ arriva il pareggio della Juve, e ci pensa il solito Cristiano Ronaldo: controllo dal limite dell’area e sinistro potente che va in rete. Al 60′ palo di Bernardeschi: gran botta del numero 33 bianconero dal limite, Dibusz la sfiora quanto basta per deviarla sul legno. Al 92′ gol di Morata per la Juve: colpo di testa su cross di Cuadrado, stavolta Dibusz non può nulla e la Juve stacca così il pass per gli ottavi.

 

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche:
Udinese-Atalanta 1-1, a Pereyra risponde Muriel

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti