La Spagna si divide sul rigore assegnato al Real Madrid

La Spagna si divide sul rigore assegnato al Real Madrid
12 aprile 2018

La Spagna si divide sul rigore assegnato al Real Madrid che ha permesso l’eliminazione beffarda della Juventus. Il quotidiano sportivo As titola a tutta pagina ‘dal panico alla semifinale’, e riporta le parole del tecnico madridista Zinedine Zidane: ‘abbiamo sofferto e commesso molti errori’. Sulla contesta vicenda del rigore As riporta le parole di Buffon: ‘c’era un decimo di rigore’ e quelle di segno contrario di Cristiano Ronaldo: ‘non capisco perché protestano’.
Marca, difende l’operato dell’arbitro Oliver: ‘era rigore’, ma in un altro titolo nota: ‘angosciante qualificazione del Real al 98′ minuto’.

Nel sommario scrive: ‘la Juve ha gettato nel panico il Bernabeu. Il Real ha sofferto come mai prima, ma è andato avanti come sempre’. A Barcellona, Sport, denuncia ‘il furto del secolo’ sopra una immagine dell’arbitro Oliver che mostra il rosso a Buffon. ‘L’arbitro si è inventato un rigore inesistente per far passare il Real alle semifinali’, e parla di ‘scandalo’. In Francia il quotidiano L’Equipe è ironico: ‘la buona stella del Real’, sopra una foto di Cr7 che aggiusta il pallone sul dischetto del rigore. Anche il Mundo Deportivo esprime dubbi sul rigore e parla di ‘controversa decisione dell’arbitro’.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Ancelotti: sarei il primo ad aver vinto 4 Champions


Commenti