L’aeroporto di Pechino disegnato da Zaha Hadid è pronto

Loading the player...
11 luglio 2019

L’ultimo capolavoro di Zaha Hadid è pronto per essere ammirato. Il nuovo aeroporto internazionale di Pechino disegnato dall’architetta anglo-iracheno deceduta nel 2016, insieme ai francesi di Adp, è pronto dal 30 giugno ma sarà inaugurato solo il 30 settembre per le celebrazioni dei 70 anni della Repubblica Popolare Cinese fondata da Mao il 1 ottobre del 1949. Pechino Daxing sarà il più grande aeroporto del mondo. I milioni di passeggeri che transiteranno da qui, potranno ammirarne la forma a stella marina con cinque lunghi tentacoli dai riflessi ramati.

Situato alla periferia sud della città, l’aeroporto servirà 200 milioni di persone da 28 città dentro e intorno a Pechino, Tianjin e la provincia settentrionale di Hebei. L’aerostazione è stata pensata per decongestionare il traffico di aerei e passeggeri dell’attuale aeroporto di Pechino-Capital, situato a nord-est della metropoli cinese che conta circa 21 milioni di abitanti. Per la costruzione dell’aeroporto sono stati spesi più di 11 miliardi di euro e sono stati impiegati 40.000 lavoratori.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Il cocktail Carl by Emanuele Balestra


Commenti