Mdp avverte Gentiloni: sostegno non scontato, serve cambio di passo

Mdp avverte Gentiloni: sostegno non scontato, serve cambio di passo
18 aprile 2017

L’appoggio al governo è stato ribadito da Movimento democratico progressista, nel colloquio di oggi pomeriggio, ma a Paolo Gentiloni sono stati recapitati anche un paio di avvertimenti non proprio rassicuranti: “Non faremo da soprammobile, serve discontinuità”, ha avvertito il capogruppo alla Camera Francesco Laforgia. In privato, spiegano fonti parlamentari di Mdp, il messaggio è stato ancora più netto: il governo deve dare dei segnali, le politiche di questi anni si sono rivelate sbagliate e non si può pensare che una forza come Mdp sostenga il governo “gratis”. Insomma, l’appoggio “non è scontato”, viene sottolineato. Si parla, soprattutto, delle scelte dei prossimi mesi, in particolare della legge di bilancio, dal momento che il Def è ormai delineato, in una versione che non piace molto dalle parti degli ex Ds e degli ex Sinistra italiana adesso insieme in ‘Articolo uno’.

“E’ una celebrazione del renzismo – dicono dentro Mdp – Gentiloni deve dirci se questo è la prosecuzione del governo precedente o se davvero ha un suo profilo come viene ripetuto”. Preoccupa, soprattutto, la pressione che Renzi potrà fare dopo il 30 aprile, soprattutto se le primarie dovessero confermare il dato emerso nei circoli del partito. L’ex premier detentore della golden share del governo è uno scenario che allarma, anche in vista delle prossime elezioni: la linea del “basta tasse a tutti”, che Renzi già prova ad imporre, potrebbe diventare a quel punto dominante, a scapito della “svolta sociale” invocata da Mdp. Il premier, secondo quanto riferiscono fonti Mdp, avrebbe assicurato un pieno coinvolgimento di tutte le forze di maggioranza nelle scelte che verranno fatte. E anche fonti di governo garantiscono che Gentiloni intende garantire una interlocuzione istituzionale tra governo e forze parlamentari. Una interlocuzione che dopo il 30 aprile rischia di essere sempre più complessa da gestire.

Leggi anche:
Tracciamento e preparazione per vaccini, Commissone Ue lancia nuove azioni contro il coronavirus
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti