Medico della Roma: “Zaniolo sta bene, venerdì in Italia”

Medico della Roma: “Zaniolo sta bene, venerdì in Italia”
Nicolò Zaniolo
14 settembre 2020

“Nicolò sta bene, l’intervento è stato eseguito correttamente e l’evoluzione è ottima. In questo momento si è alzato e sta camminando con l’ausilio delle stampelle. Se l’evoluzione sarà in linea con quella che stiamo osservando, il calciatore venerdì rientrerà in Italia e inizierà il suo percorso riabilitativo a Trigoria”. Lo dice Massimo Manara responsabile sanitario della Roma all’indomani dell’intervento per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro di Nicolò Zaniolo.

“Premesso che i tempi di recupero sono quelli standard per questo tipo di infortunio, va sottolineato che ogni atleta fa un percorso a sé -prosegue Manara sul sito della società giallorossa-. In questo senso non verrà messa alcuna pressione su Nicolò, che è un entusiasta di suo. La prima fase sarà legata al recupero articolare, poi si passerà a quella del recupero della coordinazione e del tono muscolare e la terza coinciderà con la riatletizzazione in campo. L’ultimo step sarà quello del ritorno al lavoro con i compagni di squadra”. “Zaniolo sta bene, ho parlato oggi con lui, sta recuperando”. Lo ha detto il commissario tecnico della Nazionale di calcio, Roberto Mancini, rispondendo – durante la cerimonia a Vo’ per l’inaugurazione dell’anno scolastico – ad una domanda sulle condizioni di salute dell’attaccante della Roma e della Nazionale Niccolò Zaniolo, dopo l’operazione al ginocchio a seguito della rottura del crociato anteriore.

Leggi anche:
Internazionali, Fognini eliminato al secondo turno
Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti