Palermo, smantellato il clan della Noce: 11 arresti

5 giugno 2020

Maxi operazione antimafia della Polizia di Palermo contro il clan della Noce: 11 le persone arrestate. Nell’operazione, denominata “Padronanza”, sono stati coinvolti cento agenti della Squadra mobile, che hanno incastrato le 11 persone indagate, a vario titolo, per associazione mafiosa, concorso esterno in associazione mafiosa, estorsione aggravata, trasferimento fraudolento di valori aggravato ed altro.

Per nove di loro si sono aperte le porte del carcere, mentre 2 sono state poste ai domiciliari. Le indagini hanno confermato ancora una volta il ruolo strategico del mandamento mafioso sullo scacchiere economico e organizzativo di Cosa Nostra palermitana. Gli investigatori hanno fatto luce sui delicati equilibri intrafamiliari all’interno del mandamento, specialmente tra le famiglie della Noce e di Cruillas, registrando una strutturata spartizione di compiti, anche all’interno della singola famiglia, con deleghe affidate a uomini di fiducia, in relazione a diversi campi di interesse economico: appalti, compravendite di terreni, scommesse online ed estorsioni.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Coronavirus nel mondo, più di 18 milioni di casi e 700mila vittime


Commenti