Raggi accende “Spelacchio”: tutto il mondo ce lo invidia

Loading the player...
9 dicembre 2019

“Spelacchio” torna a vivere, a Roma. La sindaca della Capitale, Virginia Raggi ha inaugurato la sera dell’8 dicembre a piazza Venezia l’albero di Natale. Insieme alle luci dell’albero sono state accese anche le luminarie di via del Corso. All’evento erano presenti decine e decine di bambini delle scuole di Roma, provenienti da varie zone della città. Fino al 6 gennaio tutti i cittadini romani e i turisti, avranno la possibilità di visitare l’albero e di essere partecipi della magia di Natale creata intorno a Spelacchio nel centro di Roma. “Spelacchio, l’albero di Natale di Roma famoso in tutto il mondo, è tornato. Un albero che tutto il mondo ci invidia”, ha detto la sindaca Raggi.

L’albero di Natale è un abete naturale di tipo Abies Nordmanniana, di oltre 22 metri di altezza e proveniente da Cittiglio (Varese). È illuminato, 24 ore al giorno, con 80mila luci led, a basso consumo energetico, con 1.000 addobbi tra sfere e cristalli di neve. I colori predominanti per luci e addobbi sono rosso e oro, con un tocco d’argento, per valorizzare l’allestimento tradizionale. Il puntale, alto 1,5 metri, ha la forma di una stella cometa.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Ucciso sacerdote rapito da jihadisti. Presidente della Nigeria: "Rammaricato"


Commenti