Ritardi indagini omicidio Caruana, lascia capo polizia maltese

Ritardi indagini omicidio Caruana, lascia capo polizia maltese
La giornalista maltese uccisa, Daphne Caruana Galizia
17 gennaio 2020

Il capo della polizia maltese, Lawrence Cutajar, si e’ dimesso travolto dalla accuse di aver ritardato le indagini per l’omicidio della giornalista d’inchiesta, Daphne Caruana Galizia. Le dimissioni, richieste a gran voce dai cittadini nelle scorse settimane, sono state comunicate dal neo premier, Robert Abela. Cutajar era accusato di aver ostacolato nel indagini dell’omicidio della blogger e di non aver indagato sulla ‘Pilatus Bank’, che e’ stata chiusa nel 2018 dopo che il suo presidente venne arrestato negli Stati Uniti con l’accusa di riciclaggio di denaro. Caruana Galizia, morta nel 2017 a 53 anni, aveva accusato la banca di aver elaborato pagamenti legati alla corruzione. Gli attivisti avrebbero voluto anche che Cutajar se ne andasse perche’ sostengono che avrebbe dovuto fare di piu’ per proteggere la vita di Caruana Galizia.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Blitz antidoping in tre regioni, 9 misure cautelari


Commenti