Alla Darsena di Milano come al mare per lo show di Achille Lauro

Alla Darsena di Milano come al mare per lo show di Achille Lauro
Achille Lauro
22 settembre 2022

Tutta l’energia e l’anticonformismo di Achille Lauro a beneficio dei suoi fan in una location indimenticabile. Il cantautore romano si è esibito in un concerto su una piattaforma galleggiante sulle rive della Darsena di Milano, adibita per l’occasione a spiaggia, con tanto di sdraio e ombrelloni, grazie al progetto “Il mare a Milano” con le installazioni dell’artista Nico Vascellari e del collettivo Codalunga. Su un simile palcoscenico, Achille Lauro si è scatenato, scatenando i suoi fan, con i suoi brani più amati, da Bam Bam Twist a 1969 e Rolls Royce. 

Uno show travolgente per un evento tra musica e arte promosso da BAT Italia per il lancio in Europa del nuovo device per il tabacco scaldato, Glo Hyper X2. “Un dispositivo che fa della tecnologia e dello stile i propri punti di forza e quindi non poteva esserci location migliore di Milano per iniziare in Europa. Stile e tecnologia che si combinano per una esperienza di gusto unica come vogliamo che siano unici questi eventi di lancio che combinano l’arte e la musica”, ha spiegato Antonino Grosso, Head of Brand & ConsumerActivation Bat Italia.

Il concerto di Achille Lauro è stato solo il primo di alcuni eventi in tutta Italia – da Roma a Napoli, da Bari a Catania – per lanciare il nuovo device Glo. “Perché l’arte e la musica? Sono due territori in cui la marca riesce ad esprimere i propri valori che sono la creatività e l’esprimere completamente se stessi senza compromessi. È questo il messaggio che Glo vuole lanciare ai consumatori: seguire le proprie intuizioni e personalità e vivere la vita a modo proprio”, ha aggiunto Grosso. Un po’ come ha fatto Achille Lauro nel suo percorso artistico di successo e un po’ come portare, per qualche giorno a Milano, un mare che non c’è.

Leggi anche:
La Nazionale in Ungheria senza Ciro Immobile
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti