Caos Champions, alla fine è Villarreal-Juve e Inter-Liverpool

Caos Champions, alla fine è Villarreal-Juve e Inter-Liverpool
13 dicembre 2021

Uefa che pasticcio. Sorteggi di Champions ripetuti e Juventus che prima pesca lo Sporting Lisbona, poi il Villarreal. Per l’Inter arriva nel primo sorteggio l’Ajax, nel secondo il Liverpool. Tutto sommato ai bianconeri è andata bene in entrambe le occasioni. Per i nerazzurri l’avversario britannico è più complicato di quello olandese. Questi gli ottavi: Salisburgo-Bayern Monaco, Sporting Lisbona-Manchester City, Benfica-Ajax, Chelsea-Lille, Atletico Madrid-Manchester United, Villarreal-Juventus, Inter-Liverpool, Paris Saint Germain-Real Madrid

L’andata degli ottavi si disputerà tra il 15 e il 22 febbraio, ritorno tra l’8 e il 16 marzo: nelle prossime ore sarà comunicato il programma con le date delle singole partite. Non esiste più la regola che attribuisce maggior peso al gol in trasferta: in caso di parità al 90′ tempi supplementari, in caso di parità al 120′ si va ai rigori. Resta il pasticcio Uefa che, nell’urna di Nyon si era dimenticata di togliere la pallina del Manchester United (puntualmente estratta) dall’accoppiamento del Villarreal che lo aveva già affrontato nel girone.

“A causa di un problema tecnico col software di un provider esterno – che istruisce gli ufficiali su quali team possano affrontarsi e quali no – si è verificato un errore nel sorteggio degli ottavi di Champions League” ha scritto l’Uefa in un comunicato. E Giorgio Marchetti ha detto: “Come tanti di voi avranno notato alcuni errori sono stati commessi nel sorteggio delle 12 a causa di un malfunzionamento del software: alcune squadre erano state erroneamente inserite nelle urne sbagliate. Da questo momento ogni estrazione verrà verificata”. Il Real, che aveva pescato il Benfica nel primo sorteggio, ha annunciato l’intenzione di intraprendere azioni contro la Uefa (quantomeno un ricorso), in seguito alla ripetizione del sorteggio. La Juve si è detta sbigottita. Tra Real e Psg non ci sarà più la sfida Messi-Ronaldo, ma attenzione a Mbappé (e lo stesso Messi) proprio contro i Blancos.

Leggi anche:
Giro d'Italia, Tappa a Dainese. Lopez resta rosa
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti