Comincia male per gli azzurri, Pellielo delude nella gara di Fossa

Comincia male per gli azzurri, Pellielo delude nella gara di Fossa
Giovanni Pellielo
3 settembre 2018

Comincia male per gli azzurri il Mondiale 2018 di tiro a volo. Nella gara di Fossa il 48enne Giovanni Pellielo, che inseguiva non tanto l’oro iridato (ne ha gia’ vinti 4) quanto la carta olimpica per Tokyo 2020 (per lui sarebbe l’ottava partecipazione, un record), non e’ riuscito ad andare al di la’ di un deludente 21/o posto.

Leggi anche:
Tokyo 2020, tiro a volo: Diana Bacosi argento nello skeet

Beffato invece l’altro azzurro Mauro De Filippis, marito dell’olimpionica di Londra Jessica Rossi, che si e’ piazzato quinto sfiorando quindi la qualificazione ai Giochi: le carte olimpiche andavano infatti ai primi quattro. L’oro e’ stato vinto dallo spagnolo Alberto Fernandez, 48/50 in finale contro i 47 dello slovacco Erik Varga. Bronzo al rappresentante del Kuwait Abdulrahman Al Faihan (32/40). Al quarto posto James Willet, che ha garantito un posto ai Giochi anche all’Australia.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti