Dl casa è legge, ok dalla Camera. Le novità

20 maggio 2014

Con 277 sì e 92 no la Camera ha approvato in via definitiva, in seconda lettura, il dl casa con misure ugenti per l’emergenza abitativa, il mercato delle costruzioni e l’Expo 2015. Il provvedimento ha incassato ieri la fiducia di Montecitorio nella stessa versione licenziata dal Senato. Con l’ok definitivo il decreto dopo la pubblicazione in Gazzetta ufficiale sarà legge dello Stato. Tra le principali novità, il bonus mobili svincolato dalle spese sostenute per la ristrutturazione, i 25 milioni per l’Expo, il piano di recupero di alloggi Iacp, Ater e comuni, e la cedolare secca al 10% per canoni concordati in comuni colpiti da calamità.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Gran Bretagna, il nuovo "sistema a punti" per l'immigrazione


Commenti