Donna muore incastrata sotto convoglio metro. Si indaga per omicidio colposo

Donna muore incastrata sotto convoglio metro. Si indaga per omicidio colposo
30 maggio 2019

Una donna e’ morta incastrata sotto il convoglio, accanto alla banchina, nella stazione Lepanto della linea A della metropolitana. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco e al 118, la polizia di Stato che indaga sull’accaduto. Secondo una prima ricostruzione, la 36enne del Senagal sarebbe scivolata finendo sui binari.

L’ipotesi nasce da un’analisi delle prime immagini del circuito di videosorveglianza vagliate dalla polizia e che mostrano l’immigrata che cade sui binari, alzarsi e cercare disperatamente di risalire in banchina. Il macchinista, sotto shock, ha confermato di aver visto la donna solo all’ultimo e senza avere il tempo di frenare. Una indagine per omicidio colposo e’ stata avviata dalla procura di Roma. Per chi indaga si tratterebbe di un tragico incidente. Gli inquirenti hanno gia’ ascoltato il conducente del mezzo che ha affermato di avere visto la donna all’ultimo secondo e di non avere avuto il tempo di frenare per evitare l’impatto.

 

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Virus Cina, l'impatto su economia si farà sentire. Oltre 25 miliardi Usd prime perdite. Ue: domani riunione, seguiamo sviluppi


Commenti