Golf, Scott vince in rimonta Wgc Cadillac Championship

Golf, Scott vince in rimonta Wgc Cadillac Championship
7 marzo 2016

Golfer_swingSecondo successo consecutivo per l’australiano Adam Scott che, dopo essersi imposto la scorsa settimana nell’Honda Classic, ha fatto suo anche il WGC Cadillac Championship – al quale non hanno partecipato giocatori italiani – disputato sul percorso del Trump National Doral (par 72), a Miami in Florida. Il 36enne di Adelaide ha concluso con 276 (68 66 73 69, -12) lasciando a un colpo Bubba Watson (277 – 69 69 71 68, -11) e a due l’inglese Danny Willett e il nordirlandese Rory McIlroy(278, -10), che ha ceduto clamorosamente (74, +2 di giornata) pur essendo partito per il giro finale con tre colpi di margine su Dustin Johnson e sullo stesso Scott. Al quinto posto con 279 (-9) Phil Mickelson, al sesto con 280 (-8) Jimmy Walker, al settimo con 282 (-6) l’inglese Paul Casey, all’ottavo con 283 (-5) Rickie Fowler e Smylie Kaufman e all’11^ con 285 (-3) lo spagnolo Sergio Garcia. Altro cedimento quello di Dustin Johnson, campione uscente, che un 79 (+7) ha relegato in 14^ posizione con 286 (-2) insieme al sudafricano Louis Oosthuizen. Appena dietro Jordan Spieth, numero uno mondiale, il sudafricano Charl Schwartzel e l’inglese Justin Rose, 17esimi con 287 (-1).Scott ha portato a due i titoli nei tornei WGC, dopo il WGC Bridgestone Invitational (2011), in un palmares che comprende un major (Masters 2013), dieci vittorie nel PGA Tour, sette nell’European Tour, due nell’Asian Tour e quattro nel PGA Tour of Australasia. Per il successo ha ricevuto un assegno di 1.620.000 dollari su un montepremi di 9.500.000 dollari ed e’ salito dal nono al sesto posto nella classifica mondiale (p. 7,48), dove è rimasto in vetta Jordan Spieth (p. 11,35) e dove Rory McIlroy è tornato al secondo posto (p. 9,87) al danni di JasonDay (p. 9,64).

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche:
Napoli-Parma 1-2, Gattuso esordio in azzurro con sconfitta

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti