Maestra con tubercolosi latente, si ammalano bimbi e collega

Maestra con tubercolosi latente, si ammalano bimbi e collega
7 aprile 2019

Una maestra di scuola elementare, a Motta di Livenza in provincia di Treviso, avrebbe contagiato diversi bimbi della scuola dove lavora ed un collega. Il batterio si sarebbe risvegliato dopo 30 anni di latenza. La notizia, apparsa venerdì sulla stampa locale e rilanciata oggi dal `Corriere della sera´, risale al 5 marzo scorso quando l’Usl di Treviso ha varato un piano di emergenza dopo che l’insegnante ed un suo alunno si erano presentati in ospedale.

In seguito si sono ammalati atre sette bambini e una collega della donna. I sanitari hanno sottoposto a controlli circa ottocento persone che frequentano la scuola o che abbiano avuto contatti occasionali con l’istituto. Si sono così scoperti 10 malati di tubercolosi e sono risultate positive al bacillo di Koch 36 persone.

Leggi anche:
Corte d'appello di Parigi nega estradizione a dieci ex terroristi italiani

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti