Morto Francesco Morini, stopper della Juve degli anni 70

Morto Francesco Morini, stopper della Juve degli anni 70
Francesco Morini
31 agosto 2021

E’ morto, all’età di 77 anni, Francesco Morini, ex giocatore di Samp e Juve ed ex dirigente sportivo. Soprannominato Morgan, come il pirata, perché, come scriveva un giornalista a quel tempo, da pirata era il suo modo di depredare l`avversario del pallone roteandogli addosso i bulloni, di arrangiarsi con i gomiti.

Stopper dal fisico poderoso e asciutto (181 centimetri per settantatré chili), undici volte nazionale, Morini era uno di quei rari atleti mai domi, di grandissima utilità, capaci di giocare anche con una caviglia a pezzi, con un muscolo dolente. Arrivò a marcare un extra terreste come Cruijff, malgrado avesse un tallone fuori uso. Ha vestito la maglia della Samp fra il 1963 e il 1969, vincendo anche un campionato di serie B, prima di accasarsi alla Juventus, club per il quale ha giocato fino al 1980, vincendo 5 scudetti, 1 coppa Italia e 1 coppa Uefa, prima di chiudere la carriera in Canada, ai Toronto Blizzard.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Ligabue, il videoclip ufficiale di "Sogni di rock'n'roll"


Commenti